Post in Diary
Lo Champagne tra arte e pubblicità

Ripercorriamo la storia dell’immaginario legato allo Champagne attraverso le immagini che lo hanno raccontato nel tempo, tra opere d’arte e poster pubblicitari.

Ulteriori informazioni
5 profili food da seguire su Instagram

Buongiorno, è ora di dare da mangiare al tuo Instagram. Se il nostro account @megustamagazine non ti riempie più, allora non puoi evitare la nostra guida agli account dei buongustai più “innovativi” della socialsfera. Questi profili Instagram sono una ricetta completa. Dalla gastronomia spazzatura e slow-food a frutti brutti e verdure sexy… senza dimenticare le celebrities. Bon appetit!

Ulteriori informazioni
I primi 50 anni di Mr Chow

Quando nel febbraio 1968 Michael Chow accantonò il suo sogno di diventare un artista per aprire un ristorante – si era precedentemente formato in pittura alla Central St. Martins prima di lottare per dieci anni per costruirsi una carriera – non intendeva sacrificare neanche un po’ della sua passione artistica. Fin dall’inizio, il suo ristorante omonimo mirava ad abbagliare i commensali occidentali con la cucina cinese più raffinata, presentata in grande stile. Non si trattava semplicemente di “uscire a mangiare”. Era teatro.

Ulteriori informazioni
Donald Glover ha pubblicato due cortometraggi intitolati "Polenta" e "Avocado"

Meno di una settimana dopo aver portato un set in fiamme al Coachella e aver sorpreso i suoi fan con un mini-thriller chiamato “Guava Island”, Donald Glover ha pubblicato cinque strani cortometraggi sul suo Instagram feed giovedì, tra cui due clip a tema alimentare.

Ulteriori informazioni
Cosa Vedere alla Milano Design Week 2019

La Milano Design Week è iniziata. Tra innumerevoli eventi, aperitivi e presentazioni a Milano in questi giorni può essere difficile scegliere i posti giusti dove andare. Migliaia di espositori provenienti da tutto il mondo sono arrivati a Milano, conquistando la città con una sovrabbondanza di avanguardia e ponendo gli amanti del design di fronte all'impossibile compito di dover vedere tutto. Questa è anche l'occasione per poter riflettere sul cibo e sul bere per scoprire esperienze sempre nuove. Abbiamo raccolto le tappe da non perdere in vista dell'evento più entusiasmante dell'anno.

Ulteriori informazioni
A cena da Leonardo e Warhol nella Cripta di San Sepolcro a Milano

un viaggio emozionale dedicato a due mostri dell’arte, il genio del Rinascimento e il genio della serialità, che parte dalla Milano immaginata da Leonardo da Vinci (giunto a Milano nel 1482), per concludersi con la visione dal vivo di The Last Supper di Andy Warhol (1987).

Ulteriori informazioni
Tre profili instagram da seguire

Alcuni dei migliori profili di Instagram non hanno milioni di seguaci. Certo, i cuochi famosi possono avere centinaia di migliaia di followers (o addirittura milioni), ma alcune delle foto di cibo più stimolanti sono pubblicate da profili di cui probabilmente non avete sentito parlare. Abbiamo scelto tre degli account Instagram più sottovalutati che ti ispireranno ad entrare in cucina e viaggiare con la fantasia.

Ulteriori informazioni
Un weekend può cambiarti: nei mini borghi vicino a Milano

Non si viaggia più solo per conoscere il mondo, aprirsi a popoli e culture lontane. Oggi si parte sempre di più anche per ritagliarsi del tempo in cui esplorarsi interiormente, lontano da pressioni e orari, in cerca di momenti che in qualche modo siano in grado di cambiarci, “trasformarci”. Silvia Faccio ci porta a conoscere alcuni dei più interessanti (e tra i più piccoli) comuni italiani.

Ulteriori informazioni
Champagne: dieci regole da non dimenticare

Godersi una bottiglia di Champagne, oltre che un piacere, è un rito che affonda le radici in una tradizione centenaria. Per questo, soprattutto quando si stappa una bottiglia per festeggiare un momento speciale, è bene conoscere alcune regole, che permettono di esaltare le caratteristiche di quello che, oltre che un vino prezioso, è un piacere dei sensi.

Ulteriori informazioni
La cucina come forma di diplomazia

Se è vero che “quando controlli il cibo, controlli il popolo”, oggi più che mai è fondamentale comprendere come ciò che mettiamo nei nostri piatti funziona come strumento di soft power. Un viaggio culinario nella politica del cibo.

Ulteriori informazioni
Che sapore avrebbe un film se fosse un cocktail?

La relazione tra i cocktail e il grande schermo ha radici molto profonde. Pensate al French 75 in “Casablanca” e ai Martini dell’agente 007. Tim Federle ha raccolto cinquanta brillanti ricette di cocktail ispirati a film della storia del cinema americano nel suo “Gone with the Gin”.

Ulteriori informazioni
Gusto raffinato ad alta quota

Una stagione tutta nuova, con proposte per la stagione invernale complete e raffinate: un nuovo bistrot e una terrazza accogliente, un’offerta spa & beauty inedita, una driving experience adrenalinica, una gamma di servizi pensata per foodlover, sportivi, amanti del relax e famiglie.

Ulteriori informazioni
La buona tavola nella vita e nelle opere di Verdi

Giuseppe Verdi era un raffinato gourmet e anche un bevitore attento e dal palato sopraffino. L'autore di Attila, che inaugura la stagione scaligera, è stato un amante della buona vita e nelle sue opere si possono scovare numerosi riferimenti enogastronomici.

Ulteriori informazioni
A colazione con Kipple

È una scena familiare: un cane che desidera del cibo dalla tavola e non riesce a farne a meno. I proprietari di cani ne sanno qualcosa. Quante volte ci è capitato di vedere il nostro adorato cucciolo scodinzolare sotto il tavolo in cerca di avanzi?

Ulteriori informazioni
Ora è ufficiale: nel nostro intestino c'è anche la plastica

Adesso possiamo aggiungere un altro deposito di microplastica alla lista: l'intestino umano. Gli scienziati hanno dimostrato per la prima volta che gli esseri umani stanno ingerendo microscopiche particelle di plastica nel loro cibo. In ogni campione analizzato sono state trovate minuscole particelle di nove diversi tipi.

Ulteriori informazioni
Una Villa Secolare nel Cuore dei Vigneti

Dimora di classe immersa nei vigneti di Monterotondo, in Piemonte, nel cuore della celebre zona del Gavi, la storia di Villa Sparina, ben 100 ettari di proprietà della famiglia Moccagatta, che dagli anni Settanta gestisce le diverse attività, risale al XVIII secolo.

Ulteriori informazioni
Nella cucina di Snoop Dogg

Una dispensa semplice, con ricette originali e ingredienti comuni. Un mondo che rispecchia l’universo del famoso rapper e che è rappresentato in piatti che spaziano dalla raffinata aragosta al tramezzino alla Bologna fritto. Entriamo nella cucina del re del hip hop americano.

Ulteriori informazioni
Chiude Tsukiji, il Mercato Ittico più Grande del Mondo

Una delle attrazioni turistiche più popolari della città, cambia casa per sempre. Dopo anni di ritardi nella costruzione, un trasloco era stato previsto per il 2016, alla fine senza non poche polemiche ha chiuso i battenti dopo una lunga attività iniziata nel 1935.

Ulteriori informazioni
Sostenibilità e Identità: il Lusso della Cucina Nordica

Ci sono piccoli gesti che cambiano tutto. Togliete la tovaglia da un tavolo, inginocchiatevi per raccogliere un fungo nella foresta oppure evitate di comprare prodotti che non si trovino a meno di 100 chilometri da casa o dal vostro ristorante. Una rielaborazione consapevole del lusso gastronomico iniziata più di 15 anni fa e che oggi è la nuova cucina nordica.

Ulteriori informazioni
Raphaël Castoriano: Mangiare l'Arte

Kreëmart sottrae gli artisti contemporanei dal loro solito processo creativo, dando come ultima provocazione il mezzo dello zucchero. Abbiamo incontrato il suo fondatore che ci ha raccontato come è nata l’idea di creare collaborazioni con artisti contemporanei per realizzare arte edibile.

Ulteriori informazioni