loader image

Toscana, tra arte e vini

Stefano Casati
Condividi questo articolo

Philippe Austruy, collezionista e proprietario di alcune splendide tenute vinicole in Francia, Portogallo e Italia, e Lorenzo Fiaschi, cofondatore della Galleria Continua di San Gimignano, si sono incontrati per la prima volta in Toscana, dove un’amicizia istantanea e una sintonia intellettuale hanno dato il via a “Radici dell’Arte”, un nuovo ambizioso progetto di arte contemporanea. In fondo, il vino come l’arte, tocca l’anima delle persone.

Nella Sala delle Volte della Tenuta, gli artisti Sun Yuan e Peng Yu presentano la loro installazione “Teenager Teenager” in collaborazione con il museo Salvatore Ferragamo © Christophe Goussard.

Il cuore dell’iniziativa è Tenuta Casenuove, una magnifica tenuta vinicola toscana situata vicino a Panzano nel Chianti, acquistata da Philippe Austruy nel 2015 e riportata al suo antico splendore dopo un lungo lavoro di ristrutturazione del vigneto e degli edifici. Seguendo il flusso delle stagioni nel vigneto, artisti diversi sono stati invitati a conoscere l’attività della tenuta e il territorio in cui opera, per creare opere d’arte in dialogo sia con il paesaggio che con coloro che lo modellano. Durante l’anno si susseguono anche mostre temporanee, ospitate nella suggestiva sala del soffitto a volta della tenuta.
Inoltre, nel centro di Panzano, è stato creato un nuovo spazio espositivo –  Il Vino dell’Arte – che unisce l’amore per il vino con la passione per l’arte. Allo stesso tempo luogo di degustazione di vini e galleria d’arte, è anche facile da individuare per i visitatori che attraversano il paese.

Pascale Martine Tayou con le sue statue di cristallo rende omaggio alle donne e agli uomini che contribuiscono a riportare Tenuta Casenuove al suo splendore – in una cornice d’eccezione: i dolci paesaggi toscani. © Christophe Goussard

Per la sua prima edizione, l’iniziativa ha visto la collaborazione di 3 artisti di fama internazionale con la prima installazione permanente nel cuore della Tenuta Casenuove, progettata da Pascale Marthine Tayou, una mostra temporanea di opere di Sun Yuan & Peng Yu nella sala del soffitto a volta, in collaborazione con il Museo Salvatore Ferragamo, un’installazione murale sulla facciata de “Il Vino dell’Arte” a Panzano e una mostra progettata dall’artista italiano Loris Cecchini.

Dal 1990, la Galleria Continua è impegnata nella valorizzazione della Toscana, per promuovere la tua storia e i suoi paesaggi e traghettarli nel futuro. Questo progetto, situato nel cuore del Chianti, è la perfetta estensione del precedente lavoro condotto dalla nota galleria. Impegnata a valorizzare la ricchezza e l’innata diversità di questi artisti in visita, questa prima edizione fa parte di una partnership a lungo termine tra la Galleria Continua e Philippe Austruy, profondamente radicata in Toscana. Un nuovo appuntamento annuale tra arte e vini, assolutamente da non perdere.


Condividi questo articolo