loader image

Vegano, una dolce illusione!

Yulia Khlebnikova
Condividi

Il veganismo è un argomento che divide ma affascina, come tutti i temi caldi, creano argomento e comunque attirano la mia attenzione.

Recentemente, mi sono cimentata nella preparazione di un plumcake vegano. Ho scelto questa ricetta perché avevo voglia di dolce ma allo stesso tempo l’ansia degli zuccheri era già lì!

Mentre organizzavo gli ingredienti mi balza agli occhi che vegano non è light, ma semplicemente sono assenti tutti gli ingredienti di origine animale. È vero che i vegani e i vegetariani hanno meno probabilità di essere in sovrappeso, ma questo dato potrebbe essere un po’ ingannevole. Senza farmi abbattere, continuo nella miscellanea degli ingredienti. L’illusione di non mettere burro e uova già mi fa sentire ok, quindi procedo con soddisfazione e alla fine succede ciò che mi contraddistingue, il dettaglio croccante!

Osservando l’impasto così beato ho pensato: “Troppo pulito!!”. Ho preso 180g di gocce di cioccolato fondente ed ecco qui il grande ritorno della dicotomia dolciaria, mi sono detta: “beh comunque è sempre vegano”.

Alla fine quando l’ho sfornato e fiera del risultato pensavo che mi sento proprio rappresentata del mio plumcake. È come me. Un po’ suora e un po’ lap dancer. Dove ovviamente la parte della lap dancer è interpretata dalle gocce di cioccolato.

La volta palatale è soddisfatta!

Sento che volete la ricetta!

  • 250 gr di farina integrale
  • 65 ml olio di semi 
  • 180 ml di bevanda vegetale (latte vegetale, io di mandorle)
  • 120 gr di zucchero di canna
  • 180 gr di gocce di cioccolato fondente 
  • 1 bustina di lievito vanigliato 

PREPARAZIONE

Lavorate insieme olio zucchero e latte di mandorle a temperatura ambiente, un po’ alla volta aggiungete la farina con il lievito mescolato all’interno e poi le gocce di cioccolato fondente. Versate in uno stampo per plumcake e infornate in forno preriscaldato a 180°C per 35 minuti circa, fa fede sempre la prova dello stecchino! Sotto campana di vetro dura 3/4 giorni o forse meno!

Dettagli Croccanti è la nuova rubrica di Sonia Di Cillo per Me Gusta Magazine in cui offre ai lettori il suo personale punto di vista sulla cucina e la buona tavola. Leggi qui i suoi articoli settimanali