loader image

Testa di zucca!

Condividi

Nata come l’evoluzione della più tradizionale focaccia pugliese – che è insita nel mio DNA – applicando nel tempo le più svariate modifiche per accontentare la mia cerchia di amicizie e renderla, per quanto sia possibile, più light – se di light si può parlare – la focaccia di zucca è un pezzo forte che non può mancare tra le vostre ricette.

Anche durante il perfezionamento di questa prelibatezza – ogni volta cambiando la tipologia di farina, di lievito o di teglia – mi sono imbattuta in differenti risultati ma mai in nessuna lamentela.

La complicità dell’autunno e della zucca mi hanno portata a una nuova sperimentazione, la zucca grigliata rimasta, perché troppa, è finita nell’impasto della focaccia, regalandomi un risultato un pò dolce un pò salato, che ha raccolto la benevolenza dei miei commensali. Tutti incuriositi dal gusto e dalla texture, l’ho fatta e rifatta più volte, consacrando la riuscita e la bontà.

Ovviamente la parte croccante della mia mente ora mi porta a cambiare la zucca con altri ortaggi ma sono ancora in fase sperimentale. Sicura che mi aspetterete per saperne di più, intanto procedo fiduciosa.

Ricetta

  • 500 gr di farina manitoba multicereale
  • 1 bustina di lievito disidratato
  • 2 cucchiaini di zucchero di canna
  • 250 gr di zucca grigliata
  • 1 uovo
  • 20 gr di zucchero di canna
  • 10 gr di sale 
  • 1 cucchiaino di curcuma
  • 1 cucchiaino di paprica
  • 40 gr di EVO
  • 200 ml latte tiepido (quello che preferite)
  • Sale Maldon q.b.

Procedimento:

In una ciotola mettiamo la farina il lievito e 2 cucchiaini di zucchero di canna, nella planetaria mettiamo la zucca e tutti i liquidi, l’uovo e le spezie e li facciamo conoscere per bene tra di loro e poi un po’ alla volta incorporiamo la farina. Impastiamo per 10 min e lasciamo riposare per 2 ore.

Passate due ore, prendiamo l’impasto e lo disponiamo in una teglia rettangolare con carta forno oleata e lasciamo riposare per 30 min, intanto riscaldate il forno a 180° ventilato, passati 30 min fate dei buchini sulla superficie, oleate con generosità e cospargete con sale Maldon. In forno per 20/25 min.