La Diversità della Cucina Cinese

 Un nuovo volume enciclopedico e autorevole mette in mostra la diversità culinaria della cucina cinese con ricette provenienti dalle 33 regioni e sottoregioni della Cina. Nella foto un pescatore vende frutti di mare sul suo sampan, una piccola imbarcazione tipica di quelle zone, al molo di Saikung.

Un nuovo volume enciclopedico e autorevole mette in mostra la diversità culinaria della cucina cinese con ricette provenienti dalle 33 regioni e sottoregioni della Cina. Nella foto un pescatore vende frutti di mare sul suo sampan, una piccola imbarcazione tipica di quelle zone, al molo di Saikung.

Scrivere un volume completo sulla varietà di cibi consumati da 1,4 miliardi di persone è un compito arduo, come ammettono gli stessi autori (nel nuovo libro di 720 pagine!) China: The Cookbook“Quando abbiamo iniziato questo ambizioso progetto, non avevamo davvero idea della portata del lavoro che questo libro avrebbe potuto comportare. Il nostro obiettivo era quello di presentare una collezione di ricette che rappresentassero al meglio la trasversalità della cucina cinese. Il processo è stato impegnativo e divertente e attraverso di esso abbiamo scoperto molte cose sulla storia culinaria della Cina, nuove persino per noi”.

Questo volume enciclopedico e autorevole mette in mostra la diversità culinaria della cucina cinese con ricette provenienti dalle 33 regioni e sottoregioni della Cina. Ricercata e curata dagli esperti culinari cinesi Kei Lum Chan e Diora Fong Chan, questa impressionante collezione propone 650 deliziose e autentiche ricette cinesi, tutte meticolosamente selezionate e testate per la cucina casalinga. Le ricette sono accompagnate da approfondimenti sugli ingredienti cinesi, suggerimenti di facile attuazione e le alternative per gli articoli speciali, senza dimenticare suggerimenti essenziali e note sulle tecniche di cottura e sulle attrezzature.

 Il padre di Diora è stato caporedattore e critico alimentare di un importante quotidiano di Hong Kong, e il suo libro in dieci volumi "Food Classics", pubblicato nel 1953 e ancora oggi in stampa, è stato a lungo considerato la bibbia cinese del cibo. Nella foto il Pollo in salsa di Soya.

Il padre di Diora è stato caporedattore e critico alimentare di un importante quotidiano di Hong Kong, e il suo libro in dieci volumi "Food Classics", pubblicato nel 1953 e ancora oggi in stampa, è stato a lungo considerato la bibbia cinese del cibo. Nella foto il Pollo in salsa di Soya.

 Ingredienti come il bok choy, o cavolo cinese, la salsa all'uvetta e il riso glutinoso - un tempo considerati ingredienti esotici - sono ormai comuni nei corridoi della maggior parte dei supermercati. Nella foto il Branzino con pomodoro.

Ingredienti come il bok choy, o cavolo cinese, la salsa all'uvetta e il riso glutinoso - un tempo considerati ingredienti esotici - sono ormai comuni nei corridoi della maggior parte dei supermercati. Nella foto il Branzino con pomodoro.

Marito e moglie, i due autori guidano i lettori attraverso il vasto regno della cucina casalinga cinese autentica. Il padre di Diora è stato caporedattore e critico alimentare di un importante quotidiano di Hong Kong e il suo libro in dieci volumi “Food Classics”, pubblicato nel 1953 e ancora oggi in stampa, è stato a lungo considerato la bibbia cinese del cibo. La famiglia di Diora aveva membri nella corte della dinastia Qing e in posizioni elevate nel governo della Repubblica di Cina prima del 1949. Attraverso questo libro, la cucina casalinga è diventata una tradizione di famiglia. Condividono con entusiasmo con i lettori le loro scoperte, la loro passione e la loro insuperabile conoscenza in questo volume incredibilmente completo. Mentre decenni fa poteva essere stato impegnativo recuperare ingredienti cinesi di base, anche in negozi asiatici specializzati, oggi cucinare cibo autentico cinese non è mai stato così facile. Ingredienti come il bok choy, o cavolo cinese, la salsa all'uvetta e il riso glutinoso - un tempo considerati ingredienti esotici - sono ormai comuni nei corridoi della maggior parte dei supermercati.

Il ricettario è strutturato in modo chiaro e spiegato in termini accessibili, invitando cuochi di tutti i livelli – ma anche semplici lettori appassionati – ad ampliare il loro repertorio e fornendo loro le informazioni necessarie per approfondire questa cucina perennemente popolare. I piatti vanno dai preferiti in famiglia, che si possono trovare nella maggior parte dei menu dei ristoranti cinesi in tutto il mondo, come Dim Sum – che, tradotto, significa “toccare il cuore” – oppure Sweet and Sour Spare Ribs, fino alle ricette meno conosciute della cucina regionale tra cui il pollo ubriaco Jiangsu e riso Fujian fritto.

 Il libro si apre con un'intuitiva e coinvolgente introduzione in cui gli autori condividono l’affascinante storia della cucina e della cultura regionale cinese. Nella foto il maiale alla Dongpo.

Il libro si apre con un'intuitiva e coinvolgente introduzione in cui gli autori condividono l’affascinante storia della cucina e della cultura regionale cinese. Nella foto il maiale alla Dongpo.

 Ogni ricetta è presentata in passi facili da seguire e indica la regione da cui proviene il piatto. Nella foto le uova al tè.

Ogni ricetta è presentata in passi facili da seguire e indica la regione da cui proviene il piatto. Nella foto le uova al tè.

Il libro si apre con un'intuitiva e coinvolgente introduzione in cui gli autori condividono l’affascinante storia della cucina e della cultura regionale cinese e una spiegazione delle attrezzature utilizzate e delle tecniche di cottura. Il cuore del libro presenta 650 ricette ad ampio raggio organizzate in capitoli come: Antipasti e insalate, zuppe, pesce e frutti di mare, pollame, carne, verdure, tofu e uova, riso, congee e noodles, e infine, i dolci. Ogni ricetta è presentata in passi facili da seguire e indica la regione da cui proviene il piatto. In tutto centinaia di fotografie a colori dei piatti e delle persone coinvolte nella produzione alimentare cinese accompagnano le ricette autentiche, appaganti e ispirate. Con questa guida culinaria, i lettori saranno trasportati in molte regioni della Cina, dove saranno ispirati a provare nuove tecniche e nuovi piatti. Una volta inziato, non potrete fare a meno di questa nuova ed entusiasmante risorsa per la vostra cucina. 

China: The Cookbook” di Kei Lum e Diora Fong Chan è edito da Phaidon e si può acquistare su phaidon.com

 

6 Settembre 2018

 

Testo   Vinicio Biancuzzi
Foto   Christopher Wong
  /Getty Stock Images
  DL Acken

 

 

CONDIVIDI