La diversità dell'area di Vancouver tra Cocktail e Champagne

 Botanist

Botanist

L’area di Vancouver, Canada, è una delle regioni più fertili, produttive e ricche di diversità al mondo. Il clima moderato del Pacific Northwest assicura un anno intero di abbondanza di ingredienti sopraffini che, nelle mani del team culinario e dei maestri del beverage, costituiscono la base dell’esperienza culinaria del recentemente rinnovato Botanist

Foto di Ema Peter / Botanist

Dal design alla decorazione, dai cocktail al menu, tutto nel nuovo ristorante del Fairmont Pacific Rim ricorda la ricchezza del territorio. L’executive Chef Hector Laguna ha raccolto nel menu tutta la diversità della zona, dal suolo del nord-ovest, materie prime biologiche o chilometro zero. Tra i piatti più rappresentativi - e da notare - l’halibut con verdure primaverili ed emulsione di granchio. Il menù è accompagnato dalla carta dei vini creata dalla boutique Jill Spoor e include vini biologici e biodinamici.

Il tocco del pluripremiato studio di design Ste. Marie si nota in tutti gli ambienti tra questi la champagne lounge e il cocktail bar oppure passando per il giardino adiacente, che ospita più di 50 varietà di piante tra cespugli di frutta, specie commestibili come cardamomo e zenzero. 

Botanist Restaurant, Vancouver, botanistrestaurant.com