loader image

Lady Gaga in Italia, le richieste culinarie della pop star

Condividi questo articolo

In questi giorni, Lady Gaga è a Milano per girare il nuovo thriller di Ridley Scott House of Gucci. Nel film, la nota pop star, vincitrice anche di un Oscar (per la miglior canzone nel 2019), interpreterà Patrizia Reggiani, ex moglie di Maurizio Gucci e mandante del suo omicidio.

Dopo aver registrato per diversi giorni per le vie di Roma, la produzione si è spostata a Milano. E dopo aver assistito ad alcune eccentriche trovate per lasciare l’hotel romano, la cantate ad un certo punto usava un tunnel isolante per raggiungere la macchina dall’entrata dell’albergo, anche a Milano trapelano diverse indiscrezioni su alcune richieste particolari che Stefani Germanotta avrebbe fatto all’hotel in cui alloggia.

Lady Gaga pare abbia fatto arrivare il suo chef personale dagli Stati Uniti a cui fa assaggiare in prima persona tutti i frutti che mangia, in particolare quelli rossi, di cui va ghiotta, ha svelato un noto settimanale italiano.

La cantante non sarebbe l’unica diva a fare richieste particolari quando si trova a dover fare trasferte. Adele viaggia sempre con il suo medico personale e nella sua stanza d’hotel non devono mai mancare: acqua naturale a temperatura ambiente, frutta, chewing gum, vino rosso e Marlboro Light. Beyonce invece adora la Pepsi (assolutamente no la Coca-Cola) e nei suoi appartamenti non devono mai mancare candele profumate alla rosa. Madonna è ovviamente la regina della lista di celebrities dalle richieste bizzarre, tra cui la possibilità di accesso a minimo 20 linee telefoniche a sua disposizione e un cuoco personale specializzato in ricette rigorosamente vegane.


Condividi questo articolo