Post taggati Vinitaly
Uvalino, l'antico e raro vitigno salvato dall’estinzione

Mariuccia Borio di Cascina Castlèt, azienda agricola di Costigliole d’Asti, ha fatto della salvaguardia degli antichi vigneti autoctoni di uvalino la sua personale missione. Per salvare quei rari e salutari grappoli dalla forte impronta territoriale e dalle virtù farmacologiche uniche, il cui vino anticamente si riservava a malati, donne incinte o si regalava alle persone importanti per far bella figura, la signora Borio da quasi 30 anni finanzia la ricerca universitaria affinché l’antica coltivazione di Uvalino possa prosperare.

Ulteriori informazioni
Abbiamo incontrato Alice Ronchi, l’artista invitata dal Padiglione Piemonte al Vinitaly

Per il sesto anno consecutivo la Regione Piemonte ha rinnovato l’invito ad artisti contemporanei di fama internazionale per creare l’immagine del padiglione per il Vinitaly. Abbiamo incontrato l’artista invitata per quest’ultima edizione che si è concentrata sull’acino d’uva come principale elemento narrativo.

Ulteriori informazioni
Italian wines? Esportazioni record

Il vino italiano si presenta a Vinitaly 2019 con il vento in poppa: sia in Italia sia, in misura ancora più marcata) all’estero. I dati sulle esportazioni e e sulle vendite nella GDO parlano chiaro: per le bottiglie tricolori è un momento d’oro. E un’opportunità da non perdere, per consolidare ulteriormente questi dati positivi.

Ulteriori informazioni
Il Bio è Qui Per Rimanere

Per molti è ancora considerato di nicchia, ma una cosa è certa: il vino biologico non è più una moda. Anzi è una conferma dello stretto legame con il territorio e la sua tutela ambientale, sociale ed economica.

Ulteriori informazioni
Il Futuro dei Mercati, i Mercati del Futuro

Più Oriente e meno Europa per i vini italiani. Nel prossimo quinquennio, l’export verso la Cina è destinato infatti ad aumentare, unitamente - sanzioni permettendo - a quello verso la Russia. Tiriamo le somme di quello che ci aspetta per il futuro dal Vinitaly di quest'anno.

Ulteriori informazioni
Emilia Romagna con i suoi Vini a Tutto Campo

Come comunicare e promuovere il vino emiliano romagnolo in Italia e nel mondo? Si sono chiesti l’Enoteca Regionale Emilia Romagna e Luca Gardini. Il Progetto EMILIA ROMAGNA…A TUTTO CAMPO nasce per rispondere a questa domanda. Per fare squadra e rete con i viticoltori emiliano romagnoli attraverso la metafora calcistica.

Ulteriori informazioni
Dalla Cantina Broglia, due grandi Gavi DOCG: La Meirana e Bruno Broglia

Può un’azienda vitivinicola produrre due grandi vini nell’ambito della medesima DOCG? Non è facile, ma la Cantina gaviese Broglia testimonia che questo è possibile.

Ulteriori informazioni
Arbiàn e la riscoperta del Grignolino

L’azienda nata oltre cento anni fa è affacciata su una distesa infinita di dolci colline interamente vitate. 

Ulteriori informazioni