Post taggati Chef
Al Convento di Cetara, tempio della colatura di alici

Siamo a Cetara, grazioso borgo marinaro della costiera amalfitana, famoso soprattutto per la sua colatura di alici che, a ragione, può essere considerata come un vero e proprio patrimonio della gastronomia, non solo italiana. Principe, o re che dir si voglia di questo particolare procedimento è il vulcanico ed estroverso chef Pasquale Torrente, che alla colatura deve fama e fortuna.

Ulteriori informazioni
Ripensare la cucina a partire dalla creatività

Artista olandese e chef creativo, Jasper Udink ten Cate combina la sua passione per la gastronomia con il mondo del design e dell'arte, e in effetti qualsiasi altra disciplina creativa che crea una profonda esperienza per i suoi clienti. Dal 2015 è alla guida di Creative Chef, studio creativo che si concentra su esperienze significative, arte e oggetti di design legati al cibo e all’ospitalità.

Ulteriori informazioni
Lo chef stellato Felice Sgarra racconta la Puglia

Abbiamo incontrato Felice Sgarra, executive chef del ristorante Umami. Una stella Michelin vinta nel 2014 e riconfermata negli anni successivi. Il suo ristorante tra Trani e Barletta, si trova in un'elegante villa ottocentesca appena fuori Andria.

Ulteriori informazioni
Andrea Berton: ambasciatore della cucina italiana nel mondo

Vincere quattro stelle Michelin in tre ristoranti in ventisette anni di carriera è qualcosa che la maggior parte degli chef può solo sognare. Andrea Berton, tuttavia, lo fa quasi sembrare facile, anche se la sua incredibile etica del lavoro dimostra quanto bisogna mettere in gioco per diventare uno chef italiano leggendario.

Ulteriori informazioni
Sostenibilità e Identità: il Lusso della Cucina Nordica

Ci sono piccoli gesti che cambiano tutto. Togliete la tovaglia da un tavolo, inginocchiatevi per raccogliere un fungo nella foresta oppure evitate di comprare prodotti che non si trovino a meno di 100 chilometri da casa o dal vostro ristorante. Una rielaborazione consapevole del lusso gastronomico iniziata più di 15 anni fa e che oggi è la nuova cucina nordica.

Ulteriori informazioni
Gualtiero Marchesi, Artefice del Successo dell’Alta Ristorazione Italiana nel Mondo

Vero innovatore, ha cambiato le regole della cucina portando quella italiana a livelli di eccellenza mondiale. E' morto Gualtiero Marchesi, la figura più importante dell'enograstronomia italiana. Si è spento a 87 anni a Milano. La storia dell’alta ristorazione nel nostro paese, infatti, si divide in ciò che è stato prima di lui e in ciò che è accaduto (e accade) dopo.

Ulteriori informazioni