Post in Ristoranti
Al Garage Moulinski, il "Risotto patrio" di Carlo Emilio Gadda

La preparazione del risotto alla milanese, piatto meneghino per eccellenza le cui origini si intrecciano persino con le vicende della costruzione della fabbrica del Duomo, è una cosa seria, un’arte raffinata non solo per gli chef.

Ulteriori informazioni
La cucina del futuro viene dal passato

Lontano da mode, modi e tendenze. Potrebbe essere questo il leitmotiv della cucina “fermentata” inventata, o per meglio dire riscoperta, dal giovane chef gardesano Mattia Baroni. Sono idee, le sue, che rimandano al lontano passato, quando non c’era nessuna possibilità di conservare gli alimenti, e il cibo era solo ed unicamente una necessità; in sintesi una questione di pura sussistenza. Da una necessità si arrivò, in breve tempo, all’ingegno: perché non provare a sfruttare a proprio vantaggio il naturale processo di decadimento dei cibi per creare ricette gustose, originali ma, soprattutto, sane e naturali?

Ulteriori informazioni
Pescheria con Cottura, viaggio al centro dei sapori

A torto o, più probabilmente, a ragione Milano può essere definita la capitale italiana della ristorazione, di ogni tipo e cucina e per tutte le tasche: ultimi nati, hamburgerie a parte, i ristoranti di pesce, che sembrano spuntare come funghi in ogni zona della città. In linea generale il livello qualitativo di questi ultimi è alto, anche grazie al fatto che Milano rappresenta un crocevia strategico per il commercio ittico, ma quello che spesso li accomuna sono piatti e location a volte troppo simili tra loro, quasi standardizzati. Il management di Pescheria con Cottura, composto da Fabio Ingrosso e dal padre Daniele, tutto questo l’ha capito creando un ristorante di pesce che, nell’affollato panorama meneghino, non c’era.

Ulteriori informazioni
Lo stellato Pauly Saal è tra i più interessanti ristoranti di Mitte

Ospitato all'interno di un'ex scuola femminile ebraica nel centro di Berlino, che ospita gallerie e una gastronomia alla moda, questo sfarzoso ristorante è tra i più in vista del panorama berlinese e serve cucina tedesca in uno stile più contemporaneo.

Ulteriori informazioni
Massimo Bottura ha aperto un nuovo ristorante al Gucci Garden

All'interno del nuovo spazio di Gucci in piazza della Signoria a Firenze completamente trasformato da Alessandro Michele apre il nuovo ristorante dello chef tre stelle Michelin.

Ulteriori informazioni
Sketch si trasforma per le feste Natalizie

Lo storico hot-spot londinese che unisce arte, cultura, buon cibo e un cocktail bar spaziale, sa come reinterpretare il tema ogni anno. Quest’anno sono stati scelti i lavori di alcuni tra i più brillanti creativi britannici e non tra cui il light artist Chris Levine.

Ulteriori informazioni
La diversità dell'area di Vancouver tra Cocktail e Champagne

In una delle regioni più fertili e produttive al mondo, il Pacific Northwest costituisce la base dell’esperienza culinaria del recentemente rinnovato Botanist.

Ulteriori informazioni
Posto di Conversazione

Da quarant’anni la sua insegna, discreta ed elegante, si affaccia in uno dei luoghi più caratteristici e pittoreschi di Milano: direttamente sull’alzaia del Naviglio Grande, vicino al punto dove il canale sfocia nella Darsena di Porta Ticinese.

Ulteriori informazioni
Plot, il Meglio della Cucina Britannica in 15 Posti a Sedere

Aperto a gennaio, dal duo Mark Kimber e Harry Smith, Plot è un nuovo hot spot da provare a Londra, dove potrete assaporare una selezione di piatti tipicamente britannici in solo quindici posti a sedere.

Ulteriori informazioni
La città con più ristoranti stellati è 東京
Abbiamo visitato il Ristorante Luca a Rapallo

“Il ‘Carlo Riva’ di Rapallo è una delle marine più prestigiose d’Italia e ha una caratteristica forse unica: è frequentato da una clientela molto costante, fedele negli anni e relativamente stanziale.

Ulteriori informazioni
Il Michelaccio di Fabio Fauraz: Alta Cucina Fusion-Pop (quasi) per tutti

“Mangiare, bere e andare a spasso”. Questa sarebbe, secondo il detto popolare, “l’arte del Michelaccio”. Ma al Michelaccio di Fabio Fauraz, locale aperto due anni fa nel cuore di Genova, l’arte è di ben più elevata qualità.

Ulteriori informazioni