instagram Block
This is an example. To display your Instagram posts, double-click here to add an account or select an existing connected account. Learn more.
Delizialy: la nuova piattaforma online che realizza sogni gastronomici

Delizialy: la nuova piattaforma online che realizza sogni gastronomici

Esperienze gastronomiche uniche, che prendono vita attraverso le preferenze degli iscritti alla community. Delizialy è la prima piattaforma italiana di crowd dedicata al fine dining permettendo a tanti appassionati di cibo di vedere realizzate le loro esperienze gastronomiche dei sogni da scegliere tra le tante proposte di menù inedite presentate da chef talentuosi.

1996, La Legge del Caso di Pietro Leemann. Courtesy: Delizialy

1996, La Legge del Caso di Pietro Leemann. Courtesy: Delizialy

Il meccanismo è semplice: dopo un attenta selezione delle proposte di menù, sono gli iscritti alla community, con le loro preferenze, ad avere l’ultima parola e determinare quali sono le cene da realizzare. Online dal 2016 grazie a quattro soci con la passione del buon cibo ha già all’attivo alcune cene di successo.

Cibo Offerto di Pietro Leemann. Courtesy: Delizialy

Cibo Offerto di Pietro Leemann. Courtesy: Delizialy

Come l'esperienza stellata firmata Pietro Leemann, Chef-patron di Joia, primo e unico ristorante vegetariano ad aver conquistato una stella Michelin in Europa, che propone alta cucina naturale senza ingredienti animali. Per la community di Delizialy ha creato il menu da cinque portate Riflessione su Passato e Presente che svela messaggi e principi cardine della filosofia alimentare dello Chef attraverso un percorso unico fatto di sapori, aromi e pennellate di colore, valorizzando le eccellenze italiane con tecniche e ispirazioni provenienti dalle lontane terre d’oriente.

Il mese di Febbraio inizia con una novità stellata firmata dallo chef Tommaso Arrigoni, che accompagnerà gli ospiti alla scoperta delle sue “Evasioni Contemporanee” nella romantica cornice del ristorante Innocenti Evasioni, resa ancora più suggestiva dalla scenografica vista sul giardino zen. Seguiranno anche Francesco Costanzo di Pasta Madre e Marco Ambrosino di 28 Posti

 

 

GUARDA LA GALLERY

 

GB

La tradizione dev’essere rivisitata. In memoria del grande cuoco Mario Musoni.

La tradizione dev’essere rivisitata. In memoria del grande cuoco Mario Musoni.

Martin Parr fotografa il cibo e la cultura della Vienna di oggi

Martin Parr fotografa il cibo e la cultura della Vienna di oggi